Close

PELLEGRINAGGIO A ROMA 2019

“Sta per succedere qualcosa di bello!”, questa è la frase scelta per quest’anno scolastico ed è stato proprio così per i ragazzi di quarta e quinta che, assieme alle insegnanti e ad alcuni genitori, hanno partecipato al pellegrinaggio a Roma dal 19 al 21 marzo.
Il primo giorno i ragazzi hanno visitato il complesso archeologico di Ostia Antica e la chiesa di Santa Croce in Gerusalemme, dove è conservato un chiodo della santa croce e due spine appartenenti, secondo la tradizione, alla Corona posta sul capo di Gesù.
Mercoledì 20 marzo è stato sicuramente il giorno più atteso e intenso con la partecipazione all’udienza papale. Che sorpresa quando le guardie hanno permesso a cinque fortunati ragazzi di salire sulla Papamobile. La sorpresa è diventata ancora più grande quando Papa Francesco ha deciso di raggiungere la comitiva sul sagrato per salutare e fare una foto tutti assieme. La direttrice ha avuto così l’occasione di parlare direttamente al Pontefice raccontando della nostra scuola e affidandola alla dia preghiera.
Mercoledì i ragazzi hanno poi visitato le Stanze di Raffaello e la Cappella Sistina, per poi ammirare l’interno della basilica di San Pietro.
L’ultimo giorno nella capitale è stato dedicato alla visita di Piazza Navona, Santa Maria Del Popolo, San Luigi dei Francesi, il Pantheon e ovviamente il Colosseo, simbolo di Roma.
Ragazzi, insegnanti e genitori sono tornati a casa lieti e pieni di gratitudine, come testimoniano alcune frasi che hanno scritto al ritorno a scuola:
“Papa grazie per averci salutato e per aver fatto la foto insieme a noi; ma soprattutto per la gioia immensa che ci hai fatto vivere! Sono stato molto contento di averti incontrato!!!”
“Quando ho visto il papa il mio cuore si è spalancato alla gioia e alla felicità. E’ stata la giornata più bella che abbia mai vissuto perché l’ho condivisa con la mia classe”.